Mario Porcelli racconta e interpreta i sapori del Trentino

0

Dopo una breve pausa estiva riprendono gli appuntamenti RACCONTARE I TERRITORI presso la Scuola de La Cucina Italiana.

Il bruco si trasforma in farfalla colorata, il bocciolo sboccia in un fiore profumato, dai semi si produce un nutriente luppolo. È così che il Creatore ha creato il nostro bel pianeta blu: da qualcosa di estremamente semplice Madre Natura crea qualcosa di speciale. In questo meraviglioso cerchio della vita all’uomo è concesso di agire in modo creativo e vincente. Questa è la filosofia del ristorante del Grand Hotel Alpenroyal: dai frutti degli immensi oceani, dalle erbe e dalle piante delle Alpi, dal mondo mediterraneo fino a quello dell’ India, dai dolci peccati di gola e dai più teneri filetti, lo chef Mario Porcelli crea le più raffinate e piacevoli delizie per il palato e l’anima.

Ed è proprio con Mario Porcelli, lo Chef dell’Alpenroyal Gourmet Restaurant, che riprendono gli appuntamenti di RACCONTARE I TERRITORI presso la Scuola de La Cucina Italiana.

Mercoledì 20 settembre il menu ci porterà alla scoperta dei sapori della Val Gardena: lago, montagna e tanto bosco nei piatti dello Chef pugliese che ha scalato le vette dell’alta cucina del Trentino.

MENU

Trota salmonata, pane di segale e carote
Metodo Classico Brut Rosè Athesis Alto Adige 2014

Gnocco, peperone piquillo, agnello, frutti rossi e aria al ginepro
Sauvignon Alto Adige 2016

Cervo, terra, mela e erbe di campo
Pinot Nero Maso Reiner Alto Adige 2014

Yogurt, fragoline di bosco, menta e sambuco
Moscato Rosa Athesis Alto Adige 2013

                                                                         

 

Ore 20,30
Costo della cena con abbinamenti inclusi 65,00€

content-single

Comments are closed.