0

Frecciarossa, i commenti di Carmine ed Enrico

Ottime le prestazioni dei nostri 2 cuochi CHIC che hanno affrontato la sfida sul treno Frecciarossa 9138 Roma-Milano delle 12:30: Enrico Bartolini del ristorante Le Robinie di Montescano (PV) e Carmine Calò del ristorante Il Cantuccio di Stella di Monsampolo (AP).

Abbiamo chiesto loro le impressioni a caldo di questa originale esperienza:
“Un treno che offre un servizio straordinario – ha commentato Enrico – sul Frecciarossa il passeggero è comodo ed ha tutti i comfort per un viaggio sereno e tecnologico. Se devi cucinare e stare in piedi, invece, l’esperienza è funambolica, perché il movimento c’è e, se sei impreparato, alla fine del viaggio ne patisci le conseguenze, per questo è stato ancor più divertente e stimolante. La struttura messa a disposizione, poi, è adeguata ed è importante che il gruppo Cremonini provi, con questa iniziativa, ad unire buona volontà ad esperienza per innovare il servizio di ristorazione viaggiante”.

Interviene Carmine che è fiero di poter affermare che ora cucina anche a 300 km/h: “esperienza elettrizzante dal punto di vista personale ed importante per trasmettere un messaggio di cultura gastronomica ad un pubblico eterogeneo, infatti, nei giorni del mio cimento ho incontrato vip e persone comuni e per tutti è stato un modo originale di avvicinarsi all’alta cucina. Il viaggio è una sorta di metafora per tutti coloro che hanno potuto assaggiare i nostri piatti, infatti, ritengo determinate che per apprezzare una proposta di grande qualità sia necessario un percorso di avvicinamento e grazie a Frecciarossa un primo passo per passeggeri di così diverse provenienze è stato compiuto.”

Per entrambi i nostri cuochi CHIC è stato importante proporre piatti ed accostamenti particolari, che fossero però riconoscibili ed in questo li ha aiutati la Mission del nostro Gruppo, di usare i prodotti eccellenti ed unici del nostro territorio, un territorio meraviglioso ed unico che il treno attraversa tutti i giorni.

content-single

Comments are closed.