Kettmeir, Chic a Merano

0

QUATTRO MANI, CINQUE SENSI

I vini e i sapori dell’Alto Adige ambasciatori del gusto italiano

Una inedita rotta gourmet che unisce la piccola perla dell’Alto Adige/Südtirol con la città “eterna”; un trionfo di profumi e colori, dove i prodotti del territorio e la tradizione sono esaltati da piatti gustosi preparati dalle mani importanti chef. Venerdì 29 giugno alle 20 a Merano presso il Kallmünz Restaurant, lo chef Luigi Ottaiano ospita, in una cena a quattro mani, lo chef Andrea Fusco del ristorante Giuda Ballerino di Roma.

Nuova tappa del viaggio sensoriale lungo tutta la penisola che l’azienda vinicola Kettmeir propone come portavoce del territorio e trait d’union tra le grandi cucine regionali dell’Italia. Ecco che la danza leggiadra della bollicine Metodo Classico Rosè, la coinvolgente aromaticità del Müller Thurgau, l’intrigante avvolgenza dello Chardonnay, la nobile eleganza del Pinot Nero, la sensuale dolcezza del Moscato Rosa accompagnano gli ospiti lungo percorsi gastronomici pensati e realizzati a “quattro mani” dalla creatività degli chef dell’Associazione CHIC – Charming Italian Chef. Talenti provenienti da importanti ristoranti, uno dell’Alto Adige, l’altro di un’altra regione della penisola, si uniscono per portare sulla tavola un’esperienza unica e coinvolgente.

Venerdì 29 giugno 2012, ore 20

KALLMÜNZ  RESTAURANT

Piazza Rena, 12 Merano (BZ)

Menu degustazione con abbinamento vini: 70 €

Per Informazioni e prenotazioni:

Telefono 0473.239802 – 0473.212917

email info@kallmuenz.it

Menu Chic Kettmeir Merano

content-single

Comments are closed.