0

Karen Philips

Abito vicino Napoli da piu di 20 anni e l’innamoramento per la città, il suo popolo, le abitudini , il caos e, ovviamente, la sua cucina è stato immediato. Quindi quando ho deciso di adottare uno #ChicChef,  il primo a cui ho pensato è stato Lino Scarallo, napoletano doc.

Sono sempre rimasta incantata dallo stile di Scarallo, che io chiamo ‘Scarallo Style’.  Lui è uno chef che ama le sue radici napoletani, le tradizioni e ha la capacità di mischiarle con un “tocco” gourmet. Quel “tocco” giusto che fa rende i suoi piatti affascinanti e complessi come la città intorno a lui.

Mi ricordo la prima volta che ho incontrato lo Chef Scarallo in persona.  Era durante la presentazione della Guida CHIC a Napoli, all’ Hotel Romeo, qualche anno fa. Io ero nella cucina del sushi bar, una cucina piccolina e pienissima con tanti chef che stavano preparando il loro finger food per la serata.

Entrò Scarallo, sorridente come sempre, pronto per impiattare il suo Metamorfosi di pizza Margherita in un bel bicchiere da cocktail. Ho cercato di togliermi dal mezzo senza successo…la cucina era troppo affollata! Così che ho deciso di dar una mano in cucina portando i suoi piatti al pass.

Da quella sera, ho avuto diverse opportunità per stare insieme a Scarallo durante gli eventi  e anche nella cucina del il primo ristorante stellato di Napoli, Palazzo Petrucci.

Sono felice per questo partnership con lo chef e non vedo l’ora di scoprire  qualche ricette, tradizioni e storie della cucina napoletana e campana e condividere con i lettori internazionali del mio blog.

HA ADOTTATO:

content-single

Comments are closed.